Post-operatorio

Il post operatorio è spesso la maggiore preoccupazione dei pazienti. Se i segni dell’intervento effettuato dovessero essere particolarmente evidenti, essi si troverebbero nella condizione di dover render conto delle proprie scelte a parenti e ad amici.

Abbiamo lavorato molto per fornire al paziente il recupero più rapido possibile. Oggi la maggior parte dei pazienti sottoposti ad intervento può riprendere l’attività lavorativa dopo pochi giorni senza che il trapianto eseguito sia evidente.

In particolare, l’autotrapianto fue è caratterizzato da un post operatorio più veloce per l’assenza di punti di sutura.
I segni dell’immediato post operatorio come rossore, crosticine in area ricevente ed eventuale lieve gonfiore, si risolvono in pochi giorni permettendo di riprendere le normali abitudini dopo meno di una settimana grazie alla totale assenza di punti di sutura.