Posizionamento

La fase di posizionamento consiste nell’inserimento degli innesti in area ricevente.
Con l’utilizzo di strumentario chirurgico dedicato, le unità follicolari verranno posizionate con cura all’interno delle microincisioni.

La fase di impianto degli innesti richiede abilità, ritmo e concentrazione per essere eseguita con precisione e velocità,  limitando al massimo la permanenza degli innesti al di fuori del cuoio capelluto.
Solo il continuo allenamento ha permesso alla nostra equipe di ottimizzare i tempi e raggiungere risultati sempre più incoraggianti.

E’ importante sapere che il risultato di un trapianto non è condizionato solo dal numero effettivo di capelli trapiantati ma anche dalle modalità attraverso cui vengono distribuiti.

Un buon chirurgo saprà decidere uno schema strategico di distribuzione delle unità mono, bi, tri e tetra follicolari ai fini di offrire la maggiore resa dal punto di vista visivo, conferendo dunque più volume e naturalezza.

Perciò la cura della fase di incisione e di posizionamento, unita alla ricerca della perfezione della linea frontale, rappresentano la differenza tra un trapianto di molti capelli e un ottimo trapianto.